fbpx
Categorie
Tag
Archivio contenuti
 

Plumcake salato agli spinaci freschi e noci

Plumcake salato agli spinaci freschi e noci

Diciamoci la verità: comprare gli spinaci freschi è scomodo, perché spesso sono sporchi di terra e si impiega tanto tempo a lavarli. Poi occupano molto volume e, quando devono cuocere, non ci stanno nella pentola. Alla fine, ne avevate un sacchetto pieno, ci avete messo un sacco di tempo per lavarli e, una volta cotti, vi resta solo una piccola pallina. Tutto vero, ma riavvolgete il film. Ora, provate a comprarli lo stesso e a prepararli voi, proprio come ho appena descritto. Poi assaggiateli e confrontateli con quelli surgelati in busta. Quali preferite?
Oggi, durante la mia diretta su GRP Televisione, qualcuno di voi è intervenuto e mi ha raccontato che li compra freschi e li mangia crudi, in insalata, conditi con scaglie di parmigiano e noci. Ecco, un altro buon motivo per comprarli freschi. E io ve ne do un altro: questa ricetta di plumcake salato si fa solo con quelli freschi. Guardate la ricetta e capirete perché. A proposito di ricette buone e salate, il 16 maggio ci sarà il mio corso di cucina Torte Salate (per iscriverti, clicca quì). Dove? Nella nuova sede della Scuola di Cucina, al Castello di Arignano.

plumcake salato agli spinaci

Ti sei già iscritto al mio canale Youtube per vedere tutte le mie videoricette?

1

Difficoltà (da 1 a 3)

6,70 €/kg

Costo totale

15 min

Tempo di Preparazione

45 min

Cottura

Attrezzatura necessaria

Mezzaluna o coltello a lama liscia, tagliere, frusta da cucina o sbattitore elettrico, 1 ciotola grande, 1 teglia per plumcake, forno

Ingredienti per Ricetta Plumcake salato agli spinaci freschi

per un plumcake da 10 fette

  • Farina di grano tipo 2 + farina di farro integrale – 200 g (si può fare metà e metà)
  • 3 uova intere
  • Spinaci freschi – 150 g
  • Latte di soia o latte di canapa – 100 ml
  • Olio extra vergine di oliva – 60 g
  • Lievito alimentare in scaglie – 50 g
  • Pomodori secchi interi – 4 o 5
  • Ceci cotti – 100 g
  • Noci sgusciate – 50 g
  • Lievito per torte salate – 7 g
  • Sale – 3 o 4 pizzichi

Perché vi consiglio questa ricetta?

  • Sapevate che gli spinaci, oltre ad essere noti per il loro contenuto di Ferro, sono ricchi di sostanze antiossidanti? In particolare è stato dimostrato da una ricerca scientifica all’Università dell’Arkansas che proprio a inizio primavera, quando il sole è più caldo, aumenta la concentrazione di queste preziose sostanze.
  • Il lievito alimentare in scaglie  è ottenuto dal lievito di birra ma non provoca gonfiore di pancia! E’ ricco di Vit. B, fibre e Ferro. E’ un’ottimo sostituto del formaggio, per chi di formaggio non può sentir parlare.
  • Le noci sono un alleato della nostra salute, specialmente per il sistema cardiovascolare, perché aiutano a mantenere in equilibrio i livelli del colesterolo nel sangue. Se volete conoscere qualche curiosità a proposito di come acquistare le noci migliori, cliccate qui.

Preparazione della Ricetta Plumcake salato agli spinaci freschi

FASE 1: IL LIEVITO PER TORTE SALATE

Mettete ad idratare in un dito d’acqua per qualche minuto il lievito per torte salate e lasciate riposare a temperatura ambiente.

FASE 2: LE VERDURE E LA PREPARAZIONE DELL’IMPASTO

Lavate e tritate grossolanamente gli spinaci freschi. Tagliate a piccoli pezzetti i pomodori secchi e sminuzzate le noci a pezzetti. Per tutte queste cose vi consiglio una mezzaluna o un coltello a lama liscia, come ho usato io nella videoricetta.
Rompete le uova in una grande ciotola e sbattetele con la frusta o lo sbattitore. Unite il latte, mescolate ancora e poi unite l’olio, continuando a mescolare con la frusta.

 

alternative al formaggio

 

Unite quindi il lievito alimentare in scaglie e i pomodori secchi tagliati a pezzetti. Infine, unite la farina e amalgamate il tutto insieme al sale.
Ora aggiungerete le noci tritate sminuzzate, i ceci e infine gli spinaci. Mescolate anche con un cucchiaio.

 

plumcake salato

LA COTTURA

Trasferite il composto in una teglia da plumcake unta (io ho usato l’olio) e infarinata. Livellate bene e infornate a 180° C (modalità statica) per 40-45 min. Lasciate raffreddare completamente prima di tagliare.

 

plumcake salato agli spinaci

CONSERVAZIONE

Conservate in frigorifero, coperto, per 5 giorni, se non finisce prima…

 

ricette buone

 

Sei vuoi vedere tutte le mie videoricette facili e veloci, puoi iscriverti al mio canale Youtube

Vuoi approfondire i valori nutrizionali di questa ricetta ?

Ho confrontato 100 g (1 fetta) della ricetta della Cuoca Insolita con la stessa porzione di un tramezzino farcito salato (valore medio di tramezzini assortiti misti confezionati).

  100 g della ricetta Cuoca Insolita 100 g di tramezzino salatoDifferenza 
EnergiaKcal234,9286-18%😀
Grassig1318,3-29%😀
di cui saturig2,14,1-49%😀
Carboidratig19,119,4-1,6%
di cui zuccherig2,21,823,3%
Fibreg4,82,4il doppio😀
Proteineg10,39,67,1%
Saleg0,61,1-45%😀

Sono una ex ricercatrice universitaria e mi è rimasto il pallino di dimostrare le cose in modo scientifico: guardate la tabella ma poi dimenticatevela!
Serve solo per farvi vedere che potete mangiare questa insolita ricetta senza fare calcoli! E’ invece molto utile per fare il conteggio dei carboidrati per i diabetici, se dovete calcolare l’insulina da prendere.

Allergeni presenti in questa ricetta

(Reg. UE 1169/11)

Verificate sempre le informazioni sull’etichetta dei prodotti che avete acquistato voi, per assicurarvi che non ci siano anche altri allergeni (in aggiunta a quelli che ho indicato io)!

Frutta a guscio
Frutta a guscio
Uova
Uova
Soia
Soia
Cereali contenenti glutine
Cereali contenenti glutine

Potrebbe interessarti anche...

Nessun Commento

Lascia un tuo commento

Mi trovi su INSTAGRAM, su FACEBOOK, e su YOUTUBE

Hai bisogno di aiuto? O di una consulenza? Sono a tua disposizione!