fbpx
Categorie
Tag
Archivio contenuti
 

Chips di patate al forno, colorate per la Festa del Papà

Chips di patate al forno, colorate per la Festa del Papà

Ho pensato alla Festa del Papà con una ricettina sfiziosissima: le chips di patate al forno, coloratissime e irresistibilmente croccanti. Accompagnatele con una birretta fresca, ed è fatta. Papà accontentato!
Oggi, durante la mia diretta su GRP Televisione, siete intervenuti in tantissimi con le fotografie di ricette fantastiche che avete preparato voi a casa. Bravissimi tutti! Se quelle cose meravigliose erano tutte pensate per la Festa del Papà… devo dire che abbiamo dei papà molto fortunati in cucina! A proposito di ricette buone e salate, il 16 maggio ci sarà il mio corso di cucina Torte Salate da pic-nic (per iscriverti, clicca quì). Dove? Nella nuova sede della Scuola di Cucina, al Castello di Arignano. E per chi non si ricordasse quand’è la Festa del Papà, è il 19 marzo!

chips di patate colorate

Ti sei già iscritto al mio canale Youtube per vedere tutte le mie videoricette?

1

Difficoltà (da 1 a 3)

meno di 2 €/kg

Costo totale

15 min

Tempo di Preparazione

circa 1h

Cottura

Attrezzatura necessaria

Pelapatate, mandolina o coltello a lama liscia e tagliere, ciotole grandi da cucina, 2 canovacci puliti, 2 teglie da forno, carta da forno, forno

Ingredienti per Chips di patate al forno

Per 4 persone

  • 4 Patate fresche (a pasta gialla, o colorate: viola, rosa, a vostro gusto!)
  • Sale fino
  • Aceto bianco
  • Ghiaccio: una ventina di cubetti
  • Olio extra vergine di oliva

Perché vi consiglio questa ricetta?

  • Spezziamo una lancia a favore delle patate: a volte si sente dire che fanno male. In realtà anche le patate hanno delle proprietà benefiche: sono ricche di Ferro, Vitamina E e Vitamina C. Se le mangiate con la buccia, sono più ricche di fibre e faranno alzare meno la glicemia.
  • Attenzione però a non mangiare le patate come se fosse un piatto di verdura. Sono molto ricche di amido e per questo motivo si avvicinano di più, dal punto di vista nutrizionale, a un cereale piuttosto che a una verdura. In un pasto, quindi, se mangiate le patate, evitate di mangiare anche un primo piatto o il pane
  • Una curiosità a proposito delle patate: non vanno consumate quando sono germogliate o verdi perché questo indica che sono ricche di solanina, una sostanza tossica.

Preparazione della Ricetta Chips di patate al forno

FASE 1: IL TAGLIO DELLE PATATE E L’AMMOLLO

Lavate le patate sotto l’acqua. Pelatele (ma potete decidere anche di tenere la buccia per un risultato più rustico) e tagliatele a fettine sottilissime (2 mm circa) usando la mandolina o una coltello a lama liscia ben affilato.

 

patate colorate

 

Sciacquate bene le fette sotto l’acqua corrente (sistemandole già in una ciotola capiente) fino a quando l’acqua diventerà limpida. Ora riempite la ciotola con acqua fredda pulita e versate 2 cucchiaini di sale fino e 1 cucchiaio di aceto bianco o aceto di mele. Raffreddate ulteriormente l’acqua con abbondante ghiaccio e lasciate in ammollo le patate per almeno mezz’ora. Questo servirà per eliminare l’amido il più possibile. Se utilizzate diversi tipi di patate (es. gialle, rose e viola) tenetele separate in ciotole diverse.

 

patatine al forno

 

Trascorso il tempo, sciacquate quindi le fette sotto l’acqua corrente, e disponetele su un canovaccio pulito per asciugarle benissimo.

FASE 2: LA PREPARAZIONE DELLE TEGLIE

Trasferitele le fette asciutte di nuovo nella ciotola (asciutta) e condite con olio extra vergine di oliva e sale (mezzo cucchiaino di sale e 1 cucchiaio di olio circa per ogni patata). Sistemate le patate a fette sulle teglie da forno, sopra alla carte da forno (non serve ungerla). Le patate vanno sistemate in uno strato singolo, in modo che non siano sovrapposte.

FASE 3: LA COTTURA

Ora dovrete alternare 2 o 3 fasi di cottura raffreddamento in questo modo: mettete in forno a 160° C ventilato per 10 minuti. Estraete la teglia, fatela raffreddare per almeno 10 minuti (potete anche trasferito lo strato di patate con la carta da forno su una griglia, in modo da velocizzare). Rimettete quindi in forno per altri 10 minuti e poi fate di nuovo raffreddare.

 

chips di patate al forno_2

 

Il terzo ciclo di cottura potrebbe durare meno di 10 min: osservate quindi la teglia durante questa ultima fase, perché basta qualche minuto in più per bruciare le fette (sono molto sottili). Lasciate raffreddare lievemente e salate. Pronti per la Festa!

 

chips di patate al forno

 

CONSERVAZIONE

Consiglio di consumarle subito. Nel caso (improbabile) che non finiscano tutte subito, conservatele a temperatura ambiente.

Sei vuoi vedere tutte le mie videoricette facili e veloci, puoi iscriverti al mio canale Youtube

Allergeni presenti in questa ricetta

(Reg. UE 1169/11)

Verificate sempre le informazioni sull’etichetta dei prodotti che avete acquistato voi, per assicurarvi che non ci siano anche altri allergeni (in aggiunta a quelli che ho indicato io)!

Nessun allergene.

Potrebbe interessarti anche...

Nessun Commento

Lascia un tuo commento

Mi trovi su INSTAGRAM, su FACEBOOK, e su YOUTUBE

Hai bisogno di aiuto? O di una consulenza? Sono a tua disposizione!