fbpx
Categorie
Tag
Archivio contenuti
  • Tutte
  • Consigli
  • dolci
  • In Evidenza
  • Ricette

Sale marino integrale

Sale marino integrale di Sicilia - La Cuoca InsolitaE’ ottenuto semplicemente dall’evaporazione dell’acqua di mare. Proprio perché non viene raffinato, a differenza del comune sale da cucina, è ricco di sali minerali utili al nostro organismo, tra cui il magnesio, lo zinco e lo iodio. Non bisogna comunque abusarne, specialmente se si soffre di pressione alta.

Consigli per l’acquisto

Si trova sia nei negozi di prodotti biologici e naturali che nei grandi supermercati (spesso nel reparto alimenti salutistici).

Trovare gli abbinamenti giusti a volte è difficile… altre volte succede in un attimo, quasi per caso. Ed è stato così questa volta: la crema era già buonissima ma mancava qualcosa. Mia figlia aveva appena portato in cucina dei fiori di erba cipollina, cresciuti nel nostro piccolo orto di casa…

Dopo aver provato questa ricetta di risotto alla barbabietola e sedano rapa, lancio sul web questa domanda: chi ha detto che un risotto è buono solo se fatto con il riso bianco, il burro e il formaggio grattugiato? Provate la ricetta e poi fatemi sapere!

Ecco come è nata per caso la storia d’amore tra il carciofo e l’arancia. La coppia è perfetta, perché uno è complementare dell’altro: il contrasto dell’arancia un po’ aspra con il sapore delicato dei carciofi. La loro casa è una crêpe.

In cucina, a volte, si parla di ortiche nella frittata, nei ravioli, o nelle minestre… Ma dove trovarle? Lì, in montagna, bastava guardarsi attorno ed erano lì, pulite, fresche, sotto il sole. Anche di fianco a casa. Ho dovuto spiegare bene a mio figlio che “quelle pungono” e che non bisogna mai toccarle. Comunque, l’ultimo giorno di vacanza, mi sono infilata le maniche della giacca a vento nelle mani e, proteggendomi come se avessi dei guanti, ho raccolto almeno 1 kg di ortiche durante una passeggiata!

Adesso non ditemi che ci vuole troppo tempo per prepararlo. Ci sono le fasi di ammollo in acqua e di cottura piuttosto lunghi, è vero… in cui però voi siete assolutamente passivi! Nel frattempo potete qundi dormire, guardare la televisione leggere un libro, lavorare, chiamare la vostra migliore amica, stirare o farvi una doccia! Insomma… ci volete provare? Vi assicuro che ne vale la pena!

Se siete a tavola con un pò amici e chiedete ad ognuno di loro cosa pensano del tofu, almeno la metà dirà “Oh, che tristezza”….oppure ….”Sembra polistirolo”. Con un pezzo di formaggio non succederebbe. Ma se vi dico anche che, rispetto ad uno spiedino con la mozzarella al posto del tofu, il mio ha il 33% in meno di calorie e il 76% in meno di grassi saturi?

Mi trovi su INSTAGRAM, su FACEBOOK, e su YOUTUBE

Hai bisogno di aiuto? O di una consulenza? Sono a tua disposizione!