fbpx
Categorie
Tag
Archivio contenuti
  • Tutte
  • Consigli
  • dolci
  • In Evidenza
  • Ricette

Amaranto

Amaranto - La Cuoca InsolitaE’ uno pseudo-cereale (perché non appartiene alla famiglia dei cereali) e non contiene glutine. E’ originario dell’America latina ed era già conosciuto dai Maya e dagli Aztechi.
E’ molto ricco di sali minerali (calcio, ferro, fosforo e magnesio) e di proteine.
Tra gli aminoacidi essenziali (quelli cioè che il nostro corpo non è in grado di produrre da solo e che quindi deve assumere con la dieta), c’è la lisina, in quantità circa doppia rispetto ai cereali.

L’amaranto in cottura gonfia moltissimo (per una quantità di amaranto ci vogliono 4 volte tanto di brodo) e diventa piuttosto gelatinoso, per cui è molto adatto da mangiare con il cucchiaio come una zuppa, ad esempio. Il gusto è di notevole carattere.
Non ha bisogno dell’ammollo e cuoce in circa 30 minuti, ma poi va fatto riposare a fine cottura per altrettanto tempo.

Consigli per l’acquisto

Si trova nei negozi di prodotti naturali e biologici e nei grandi supermercati.

Nessuna ricetta trovata con questi criteri.

Mi trovi su INSTAGRAM, su FACEBOOK, e su YOUTUBE

Hai bisogno di aiuto? O di una consulenza? Sono a tua disposizione!